Archivio attività

Bollettino della Vittoria 04 novembre 1918

Suggerirei di apportare, tempestivamente ,la correzione seguente al testo del Bollettino di Guerra 1268 del 04 novembre 1918 ore 12 (della Vittoria):
Il totale delle divisioni austro-ungariche nemiche era di 63 -ESATTO- NON 73 -ERRATO.
Con tale errore, purtroppo, sono state fuse molte targhe e scolpite molte lapidi. Altrettante sono state corrette. Altrettante sono esatte.
Il testo originale, che in copia posseggo, contenente l'ultima frase scritta di pugno da Diaz (I resti di quello.......omissis) non lascia dubbi: i nemici avevano 63 Divisioni.

Conferenza "Uomini sulle vette della Storia"

Serata storico - culturale sulla Guerra Bianca con proiezione multimediale a cura della Federazione di Sondrio.

Mostra "Nel Presente la Memoria"

L’Assoarma di Rovigo in collaborazione con la Federazione del Nastro Azzurro, in occasione della 532° Fiera d’Ottobre della città di Rovigo dal 16 al 21 Ottobre, ha organizzato una mostra “Nel Presente la Memoria” in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale 1914-1918 e Onorare i Caduti di tutte le Guerre.

Il Nastro Azzurro alla base USA di Wackernheim

Un team del Nastro Azzurro partecipa alla competizione di tiro internazionale Monte Kali Pokal in Germania organizzata presso una delle più importanti basi USA in Europa

18 Maggio 2014 - Per la Prima volta in Cremona

Per la prima volta nella storia della Federazione di Cremona il 18 Maggio 2014 si sono ricordati tutti i Decorati al Valor Militare e con essi i Caduti tutti, con o senza croce, che hanno contribuito attivamente con il Loro sacrificio a costruire una Italia libera e democratica.

Pagine