Federazioni (tutte le notizie)

Festa della Repubblica Italiana

Il 2 giugno, nella Piazza dell’Unione Europea di Messina, si è svolta la cerimonia del 71° anniversario della , durante la quale, come di consueto dopo la deposizione della corona di alloro al monumento dei Caduti seguita dalla lettura del messaggio del Capo dello Stato, il prefetto Francesca Ferrandino ha consegnato 1 medaglia d’oro al Valor Civile, 11 diplomi di cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica, diploma di ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana 3 medaglie d’onore ad insigniti e ai familiari dei deceduti messinesi.

72° Anniversario della Liberazione

25 aprile, nella Piazza dell’Unione Europea di Messina, si è svolta la cerimonia ufficiale per la celebrazione del 72° anniversario della Liberazione, durante la quale, come di consueto, sono state deposte le corone di alloro al monumento dei Caduti da parte del Prefetto Francesca Ferrandino e dal presidente dell’associazione Partigiani Teodoro Lamonica che ha preso la parola ricordando il significato della commemorazione. Erano presenti Autorità civili religiose militari e associazioni Combattentistiche e d’Arma.

165° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato

Il 10 aprile si è celebrato nel prestigioso teatro Vittorio Emanuele in un luogo simbolo della città, cosi come indicato dalle direttive ministeriali, la ricorrenza del 165° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato. Prima della cerimonia il Questore e il Prefetto di Messina hanno reso gli onori nella caserma di Polizia “Calipari”. Dopo la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro degli Interni, il questore di Messina dott.

CELLENO - 3^ edizione Urban Trail

Si è svolta la 3^ edizione dell'Urban TRail, quest'anno per la prima volta è stato assegnato il Trofeo dell'Istituto al primo classificato dei militari in servizio. Il Trofeo in presenza del Presidente della derazione della Provincia di Viterbo, è stato consegnato dal combattente reduce della 2^ Guerra Mondiali bersagliere Pio VALENTINI di 97 anni.

Latina: celebrato il 71° anniversario della Fondazione della Repubblica. Il Presidente Nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro ospite alla ricorrenza.

Venerdì 2 giugno alle ore 09.30 si sono svolte nella Città capoluogo, le iniziative promosse dalla Prefettura di Latina, in occasione della Festa della Repubblica Italiana. Diverse le iniziative in centro in collaborazione con Enti militari ed Istituzioni locali. Ha aperto la giornata celebrativa, la tradizionale cerimonia in Piazza della Libertà, voluta ed organizzata dalla Prefettura, che ha visto radunarsi una compagnia interforze di militari delle FF.AA. e dei Corpi armati dello Stato e la banda cittadina, per rendere gli onori al Prefetto di Latina S.E.

FORMIA (Latina): LA CITTA’ HA CELEBRATO IL 73° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE (18 Maggio 1944) CON MOSTRE E FILMATI AL CASTELLO DI MOLA.‎

Per la prima volta tutte le Associazioni Combattentistiche e d'Arma della città si sono riunite ed hanno organizzato, con il contributo dell'Archivio Storico Comunale, le iniziative legate all'anniversario della Liberazione di Formia. Ciò è la dimostrazione evidente che fare rete è possibile e, soprattutto, che il rispetto per la memoria del nostro passato è una condizione imprescindibile per l'impegno nel presente ed una speranza per il futuro.

Commemorazione dei Papà Caduti in guerra "Pace del Mela"

In occasione della ricorrenza di San Giuseppe festa dei papà a Pace del Mela con una sobria cerimonia è stata deposta, al comune, nella lapide dei caduti di tutte le guerra una corona in ricordo dei concittadini militari caduti nelle guerre. Il Sindaco dott. Giuseppe Sciotto ringraziando i presenti tra l’altro ha ricordando tutti i papà che hanno perso i figli e tutti i figli che non hanno visto tornare i loro papà. Ha preso pure la parola il presidente dell’UNUCI di S. Agata Militello avv.

121° Anniversario degli Eroi di Adua

Il 1 marzo si è svolta la cerimonia commemorativa dei caduti della battaglia di Adua presso il monumento della Batteria Masotto che ricorda le gesta degli eroici artiglieri in terra d’Africa. Il comandante del 24° Rgt. ”Peloritani” Col. Maurizio Greco Colonna, accompagnato dal Col. Luigi Lisciandro in rappresentanza del Comandante della Brigata “Aosta” dopo aver passato in rassegna lo schieramento del 24° Rgt. ”Peloritani”, erede delle batterie Siciliane, hanno rievocato i tragici eventi del 1 marzo del 1986.

71° Anniversario della Repubblica

A piazza dei Caduti in Viterbo, di fronte al monumento del paracadutista d'Italia, , il Prefetto di Viterbo Nicolò D'ANGELO alla presenza di Autorità Militari e religiose, ha dato lettura del messaggio inviato dal Presidente della Repubblica Sergio MATTARELLA. Alla cerimonia erano presenti i gonfaloni della città e l'Istituto del Nastro Azzurro e labari delle Associazioni d'Arma.

A Muscoline (Bs),un testimone di "pietra" dell'epoca romana.

Un componente della nostra "Fanfarina",il Signor Fausto LEGGERINI,abita a Muscoline,frazione di Gavardo (Bs),località adagiata in una lunga e pianeggiante conca tra le colline moreniche dell'entroterra gardesano.Qui sorge un Santuario del XII secolo ,in origine dedicato al Martire fanciullo S.Quirico. La storia narra che la madre Giuditta,convertitasi al cristianesimo,per sfuggire alla persecuzione di Diocleziano,lasciò la città di Iconio (oggi in Turchia),per rifugiarsi a Tarso (oggi in Iraq).

Pagine