Federazioni (tutte le notizie)

Giornata del Decorato Arezzo 2017 Atti

La predisposizione degli atti della Giornata del Decorato del 2017 è a cura del CESVAM.

I Curatori Saranno Massimo Coltrinari e Giancarlo Ramaccia.

Le Relazioni devono essere consegnate entro il 10 maggio 2017 all'indirizzo

centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org

Gli atti si articoleranno in tre parti:

Giornata del Decorato 2017 Arezzo Syllabus

Convegno

 

SILLABUS

 

 

Le missioni di pace ed il valore militare”

 

Giornata del Decorato 2016 Presentazione degli atti

Il giorno 27 Aprile 2017 è stato presentato presso la sede nazionale il volume dedicato agli atti della giornata del Decorato 2016.

 

  

Presentato da Tommaso Gramiccia membro del Dipartimento Comunicazione e Sviluppo dell'Istituto del Nastro Azzurro.

PRECETTO PASQUALE INTERFORZE 2017 IL VESSILLO DEL NASTRO AZZURRO SVENTOLA ALTO NELLE CITTA’ DEL GOLFO

E’ consuetudine ormai radicata da qualche anno indire il Precetto pasquale per le Forze Armate e Corpi Armati dello Stato all’interno delle strutture militari e/o in Cattedrali nelle grandi città. Organizzare tali eventi è solito il Cappellano Militare territoriale che racchiude in se, oltre che le componenti militari, anche quelle religiose e Civili del territorio.

Latina: L’ Aeronautica Militare festeggia il 94° Anniversario della sua costituzione. L’Istituto del Nastro Azzurro presente con il Labaro

Celebrato ieri mattina, presso la 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave, il 94° anniversario della costituzione dell’Aeronautica Militare. La ricorrenza si è aperta con la solenne alzabandiera con tutto il Reparto schierato, al termine del quale, il Comandante Gen. Vincenzo Falzarano ha deposto una corona di alloro al monumento dedicato ai caduti. Alle ore 11.00, S.E. Mons. Mariano Crociata, vescovo di Latina, ha officiato la Santa Messa alla quale hanno partecipato anche il Prefetto Dott. Pierluigi Faloni, il Questore Dott.

GAETA (LT): CAMBIO AL VERTICE DELLA CAPITANERIA DI PORTO. IL LABARO DEL NASTRO AZZURRO DI FORMIA PRESENTE ALLA CERIMONIA

Venerdì 24 marzo alle ore 11.00, ha avuto luogo nella leggendaria città del Golfo, la cerimonia di passaggio di consegne del dipartimento marittimo e del porto di Gaeta.

INCONTRO CONVIVIALE DELLA FEDERAZIONE PROVINCIALE DI ASTI

Domenica 5 marzo, i soci della Federazione del Nastro Azzurro di Asti hanno preso parte all’oramai tradizionale incontro conviviale, prima del quale, il Presidente Filippo Scirè Risichella ha relazionato sulle attività della Federazione e dell’Istituto.

L’incontro ha visto la partecipazione di numerosi Soci e loro familiari. Fra questi, accompagnato dalla moglie, il Direttore d’orchestra Marcello Rota, neoiscritto alla Federazione, pronipote della MOVM Carabiniere Giovan Battista Scapaccino, prima Medaglia d’Oro al Valor Militare dell’Arma e dell’Esercito italiano.

LATINA: BORGO PODGORA ACCENDE LE SUE PRIME 90 CANDELINE ALLA PRESENZA DELLE ASSOCIAZIONI COMBATTENTISTICHE

Un appuntamento carico di emozioni dettate dai ricordi della storia di una comunità, quella di Borgo Podgora, che sabato 4 e domenica 5 u.s. si è ritrovata presso la parrocchia Santa Maria di Sessano per festeggiare i 90 anni della nascita della frazione. Un appuntamento importante per la città al quale hanno preso parte il Vescovo Mariano Crociata, il presidente della Provincia Eleonora Della Penna, il sindaco di Latina Damiano Coletta.

Progetto Malocello

Il CESVAM appoggia la richiesta per intitolare una nuova unità della Marina Militare al navigatore ligure Lanzarotto Malocello.

“Il Medio Oriente dal passato al presente attraverso la storia del Contingente Militare per eccellenza : I Templari”

ROMA - La Presidenza Nazionale dell’Istituto del Nastro Azzurro attraverso il Centro Studi sul Valor Militare (CEsVAM) e la Società congregazionale Accademica Templare, ha organizzato nei giorni 20 – 21 gennaio u.s., un interessante Seminario, frutto di una collaborazione siglata dall’Istituto con l’Accademia Alti Studi Storici e Politici “Zelenca”. Dopo secoli di indifferenza, si è tornato a parlare dei Cavalieri del Tempio: I Templari attraverso l’interesse e l’alone di mistero che è stato magistralmente creato intorno ad essi.

Pagine