Federazioni (tutte le notizie)

Ricordo della Grande Guerra e della Guerra di Liberazione.

La Scuola Media Statale di San Bartolomeo in Bosco (FE) ha invitato, "complice" il Ten. Rossella Capuano del Comando Provinciale dei Carabinieri, la Federazione del Nastro Azzurro ed il Gruppo dell'Associazione Paracadutisti a commemorare la Prima Guerra Mondiale e la partecipazione del Regio Esercito Italiano alla Guerra di Liberazione.

Cerimonia in memoria del Maggiore Anders Lassen

Il Comune di Comacchio, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare, ha invitato la Federazione alla cerimonia in onore dell'eroe danese Maggiore Anders Lassen e dei tre militari inglesi caduti per la liberazione della cittadina il 9 aprile 1945.
La cerimonia, nel 70° anniversario del sacrificio dei quattro militari, è stata organizzata davanti al monumento che ricorda dall'Ambasciata Danese, dalla Guardia Nazionale Danese, dall'Amministrazione Comunale con la collaborazione dell'Anpi di Comacchio

INTITOLAZIONE ALLA MOVM SCAPACCINO DELLA SEDE DEL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI ASTI

Il 23 aprile, si è svolta la solenne cerimonia d’inaugurazione e intitolazione al Carabiniere Giovanni Battista Scapaccino, prima Medaglia d'Oro al Valor Militare dell’Esercito, del nuovo complesso militare sede del Comando Provinciale Carabinieri di Asti. Presenti le massime autorità militari, civili e religiose. Fra queste, il Comandante Interregionale Carabinieri "Pastrengo", Generale di Corpo d'Armata Vincenzo Coppola e il Comandante della Legione Carabinieri "Piemonte e Valle d'Aosta", Generale di Brigata Gino Micale.

La partecipazione della BRIGATA EBRAICA nella guerra di Liberazione.

Il 29 settembre 1944,W.

LA FEDERAZIONE DEL NASTRO AZZURRO DI LATINA PRESENTE AL CONVEGNO NEL CENTENARIO DELL’ARTIGLIERIA CONTRAEREI

Martedì 14 e mercoledì 15 aprile, due giorni di festeggiamenti e chiusura con la dimostrazione tecnico-operativa delle unità terrestri sulle dune del mare di Sabaudia, organizzata per il centenario dell’istituzione dell’Artiglieria contraerei.

Inaugurazione Mostra Seriate e la Grande Guerra

Sabato 11 aprile 2015, alle ore 10.00, nella Città di Seriate (Bergamo), nella Biblioteca civica Gambirasio, è stata inaugurata, con la presenza e gli interventi illustrativi del sindaco di Seriate, Cristian Vezzoli e dell’Assessore alla cultura Ester Pedrini, alla presenza di varie autorità, la mostra intitolata :
"SERIATE E LA GRANDE GUERRA".

A LATINA IL 4° RADUNO REGIONALE BERSAGLIERI

Nella splendida cornice della Città di Latina, favorita dal cielo terso e l’aria estiva, ha avuto luogo nei giorni 11 e 12 u.s. il 4° Raduno regionale dei Bersaglieri.
Accolti da una popolazione festante, hanno regalato, fin dalla sera del loro arrivo, un programma intenso di musica con la fanfara della Sezione ANB di Aprilia, il coro “voci bianche e giovanili” di Latina e il coro “le mani colorate” presso il teatro “D’Annunzio”.

VISITA DEL COMANDANTE DEL PRESIDIO AERONAUTICO GEN. GIUSEPPE SGAMBA ALLE ASSOCIAZIONI COMBATTENTISTICHE E D’ARMA DI LATINA

Venerdì 10 u.s, l’Istituto Nazionale del Nastro Azzurro fra Combattenti Decorati al Valor Militare – Federazione di Latina, ha organizzato presso la Casa del Combattente di Piazza San Marco, l’incontro tra le Associazioni Combattentistiche del territorio e il Comandante della 4^ Brigata Telecomunicazioni e Sistemi DA/AV e del Presidio Aeronautico di Latina - Gen. B.A. Nav. Giuseppe SGAMBA.

Inaugurazione della mostra dedicata al Centenario della Grande Guerra a Biella

Inaugurazione della mostra dedicata al Centenario della Grande Guerra nell’ambito della Conferenza Permanente per la Commemorazione della Grande Guerra, organizzata dallo Stato Maggiore delle’Esercito in collaborazione con la Federazione di Biella e Vercelli del Nastro Azzurro e il Comitato d'Arma Biella. Alla presenza delle massime autorità militari e civili cittadine, il picchetto d’Onore del 52° Reggimento artiglieria “Torino” ha reso gli Onori al Tricolore, presenti per il Nastro Azzurro il Presidente Nazionale gen.

AD ASTI LA MOSTRA “LA GRANDE GUERRA – FEDE E VALORE”

Lo scorso 5 marzo è stata inaugurata, presso l’Archivio di Stato di Asti, la mostra “La Grande Guerra. Fede e Valore”, realizzata dall’Esercito, che partita da Torino, in quattro anni toccherà i 110 capoluoghi italiani. Alla cerimonia, presenti le più alte autorità militari e civili del Piemonte, ha partecipato la Federazione del Nastro Azzurro di Asti, con il Labaro, che ha inoltre collaborato alla realizzazione dell’evento fornendo alcuni cimeli appartenenti al Presidente e ai soci.

Pagine