Federazioni (tutte le notizie)

Concorso letterario "San Maurelio" Premio speciale "I due Patroni" dedicato al Comandante Giorgio Zanardi

Il giorno 7 giugno si è tenuta la cerimonia di premiazione del Concorso letterario internazionale "San Maurelio" istituito dal Comitato San Maurelio e la parrocchia di Malborghetto di Boara (FE).

Trincee dell'Altipiano di Asiago

Il Labaro della Federazione di Biella e Vercelli si è inchinato agli Eroi della battaglia degli Altipiani di Asiago (Monte Zebio) raccolti nel Sacrario della Brigata Sassari, scortato dal suo Segretario-Tesoriere, Primo Capitano Bona, dal Socio Primo Capitano Tinti e dalla Bandiera del Nucleo "Emilio Lussu" di Biella della Associazione Nazionale Brigata Sassari, scortata dal suo Fiduciario, Maggiore (R) Manunta, Socio del Nastro Azzurro. Fu questo il settore che vide il maggior sacrificio di sangue della prima guerra mondiale.

68° ANNIVERSARIO DELLA REPUBBLICA AD ASTI

Il 2 giugno, la Federazione del nastro Azzurro di Asti ha preso parte alla cerimonia per celebrare i 68 anni della Repubblica, cui hanno partecipato festosamente anche moltissimi giovani. Durante l’avvenimento sono stati consegnati diplomi dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e Medaglie d’Onore a militari e civili deportati nei lager nazisti.

Musica ed amor di Patria:suona la "Fanfarina".

A concludere in bellezza le celebrazioni della Festa della Repubblica,ha pensato la "Fanfarina" del Nastro Azzurro: alle 20.30 precise,di fronte alla Cascina del Parco Gallo,il gruppo di musicisti ha attaccato con un repertorio in grado di emozionare ,commuovere e far divertire anche i più piccoli.Nat a dieci anni fa,la "Fanfarina"è ora una banda molto apprezzata durante tutte le manifestazioni patriottiche alle quali partecipa,ma anche in occasioni diverse,come quella di ieri,che ha incuriosito grandi e piccini."i musicisti che compongono la "Fanfarina" s

LXVII| ANNIVERSARIO DELLA PROCLAMAZIONE DELLA REPUBBLICA 2014

Alla presenza del Labaro del Nastro Azzurro delle Federazione di Biella e Vercelli e dei Labari delle Associazioni d’Arma, delle Autorità Militari e Civili, si è commemorata la data del primo referendum istituzionale tenuto il 2 e il 3 Giugno 1946, con il quale i cittadini italiani furono chiamati a scegliere la futura forma di governo dello Stato, Monarchia o Repubblica, dopo la caduta del regime fascista, ricordando anche che il referendum del 1946 fu il primo a essere indetto a suffragio universale, dove anche le donne andarono alle urne.

LE FOSSE COMUNI DI SANT 'EUFEMIA E DI BOTTICINO.

Proseguendo nelle rievocazioni delle vicende immediatamente successive alla Liberazione e che hanno interessato il territorio bresciano, ricordo, come già detto,che la legalità in tutta la provincia fu garantita in tempi brevi (circa 15 giorni). Purtroppo, però, in questo arco di tempo, ci fu ancora spazio per vendette e regolamenti di conti da parte dei "garibaldini" nei confronti degli avversari.

24 maggio 2014 "Giornata del Decorato"

La Federazione di Ferrara ha voluto onorare tutti i Caduti con una Santa Messa celebrata dal Parrocco della Basilica di Santa Maria in Vado, alla presenza delle Autorità Civili e Militari e dei Presidenti e Soci delle Associazioni.
La Basilica custodisce, nella parte destra del transetto, l'altare del Preziosissimo Sangue, sul quale nel 1171 avvenne il miracolo del Sangue sgorgato dall'Ostia al momento dello spezzare del pane.
Ai lati dell'altare sono collocate due cappelle con i nomi di tutti i ferraresi Caduti nelle due Guerre Mondiali.

Marcia Fedelissima Montevarchi -Arezzo

Venerdi 2 maggio è arrivata a Montevarchi la 21° tappa della Marcia della Fedelissima, promossa nella ricorrenza del bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri per ricordare, con uno speciale “pellegrinaggio” attraverso luoghi e avvenimenti, il cammino percorso dalla Benemerita in questi due secoli. Il “pellegrino”, che ha realizzato questa impresa, e suo ideatore, Michele Maddalena, noto come il “marciatore dell’Unità d’Italia”, iscritto della Sezione di Formia dell’Istituto del Nastro Azzurro.

30° anniversario conferimento MOVM alla provincia di Arezzo

Arezzo 13 marzo 2014 - Una cerimonia intensa e molto partecipata, quella che ha celebrato il 30° anniversario della concessione della medaglia d'oro al Valor Militare al Gonfalone della Provincia di Arezzo, promossa dall’Amm. Provinciale in collaborazione con Prefettura,Istituto Nastro Azzurro e Ufficio Scolastico Provinciale. Nella Sala dei Grandi del palazzo della provincia le autorità civili e militari, le fasce tricolori di moltissimi Sindaci e tanti cittadini hanno voluto partecipare all'evento, al quale era presente anche il Sottosegretario alla Difesa On. Domenico Rossi.

25 aprile arezzo

Alla presenza del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi si sono svolte ad Arezzo le celebrazioni del 25 aprile per la festa della Liberazione.

Pagine