Cisterna di Latina: Il Labaro del Nastro Azzurro presiede la doppia festività per Carabinieri e Genieri in onore delle Patrone “Virgo Fidelis” e “Santa Barbara”.

Domenica 10 dicembre, i Carabinieri e i Genieri Trasmettitori hanno festeggiato le rispettive Patrone “Virgo Fidelis” e “Santa Barbara”.
L'Associazione Nazionale Carabinieri e l'Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Cisterna di Latina, hanno vissuto insieme questo appuntamento divenuto ormai consolidato nel tempo.
La cerimonia ha avuto inizio alle ore 10.00 in Piazza Amedeo di Savoia con il concentramento di tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, di Volontariato, nonché la presenza sul luogo della Cerimonia delle Autorità civili e
Militari del territorio e della cittadinanza. Per il Sindaco era presente l’Assessore Comunale - Par. Pil. Pierluigi Ianiri a cui sono stati portati i saluti del Presidente provinciale del Nastro Azzurro Stefano Millozza.

Il Labaro del Nastro Azzurro, ha ricevuto gli onori di rito dalla Banda cittadina; seguito dalla Medaglia d’Oro al Valor Militare del Cap. Aldo Volpi, alfiere Lgt® Giuseppe Gaeta e scortato dal Consigliere e Presidente provinciale degli Artiglieri d’Italia - Art. Tomaso Baruffaldi.

Le due cerimonie hanno visto la deposizione della Corona di alloro al Monumento ai Caduti di tutte le guerre in Piazza Amedeo di Savoia e in Piazza Salvo D’Acquisto, sfilando per le vie della Città Medaglia d’Argento al Valor Civile, a seguito degli eventi bellici del 1944. A Conclusione della ricorrenza, la celebrazione della Santa Messa in località Olmobello, officiata dal parroco della chiesa “Madonna dell’Olmo .

Latina, 10 Dicembre 2017
Lgt® Giuseppe Gaeta – Segretario provinciale