Latina: Festa della Repubblica, la città in piazza con le Associazioni Combattentistiche e d’Arma per celebrare il 2 giugno.

Una bellissima giornata di festa quella che si è svolta sabato 2 giugno in occasione dell’anniversario della nascita della Repubblica Italiana. Tanti i cittadini intervenuti, molti i ragazzi delle scuole, molte le autorità intervenute all’invito del Prefetto di Latina S.E. Maria Rosa Trio.
Le celebrazioni si sono aperte con l’entrata di un reparto interforze comandato dal cap. Margherita Anzini - Comandante la Compagnia Carabinieri di Terracina. Alla cerimonia dell’Alza Bandiera è seguita la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica da parte del Prefetto. A seguire sono state consegnate le medaglie d’onore a 4 cittadini della provincia che vennero deportati nei lager nazisti e 15 Onorificenze al Merito della Repubblica.

L’Istituto del Nastro Azzurro che ha presenziato con il proprio Labaro portato dalla presidente del Gruppo delle Dame, d.ssa Silvia Zagni, scortato dal presidente provinciale Stefano Millozza e dal socio Danilo Garufo, ha vissuto la giornata con particolare orgoglio nel vedere insignito dell’Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana il proprio segretario provinciale Lgt® Giuseppe Gaeta, per meriti acquisiti nel campo della cultura e della solidarietà. Per la Sezione di Formia era presente il presidente Lgt® Antonio Nardone accompagnato dalla consorte S.ra Maria Gentile.

La cerimonia si è conclusa con il riconoscimento ai ragazzi del Liceo Artistico di Latina, che hanno realizzato il manifesto del 72° anniversario della fondazione della Repubblica Italiana e per questo premiati con riconoscimenti ed attestati.

Latina, 4 giugno 2018

Stefano Millozza - Presidente